Regolamento di iscrizione al Giubileo delle Corali

  1. Il Giubileo delle Corali si svolgerà nella Città del Vaticano dal 21 al 23 ottobre 2016.
  2. La partecipazione è consentita ai gruppi e ai singoli fedeli, che possono iscriversi singolarmente.
  3. Sono considerati iscritti effettivi i maggiori di anni 12. I minori di anni 12 possono comunque partecipare e non sono tenuti a pagare la quota di iscrizione, pertanto non possono essere considerati nel calcolo delle gratuità da assegnare ai gruppi numerosi.
  4. I minori di anni 18 dovranno essere accompagnati da un genitore o da chi ne fa le veci.
  5. Non è possibile iscriversi ad un solo evento o ad una sola giornata. L’iscrizione va fatta per la totalità dei tre giorni. Tuttavia, se per sopraggiunti impedimenti sarà impossibile partecipare ad uno tra gli eventi previsti, sarà comunque consentito prendere parte a tutti gli altri.
  6. Non è possibile modificare richieste di iscrizioni già inviate e confermate. Qualora si volessero aggiungere partecipanti, questi dovranno procedere ad una nuova richiesta di iscrizione. Se un iscritto è impossibilitato a partecipare, può essere sostituito autonomamente dal capogruppo senza comunicare la modifica all’organizzazione.
  7. Le richieste di iscrizione per le quali non è stata ricevuta la quota corrispondente saranno automaticamente cancellate dopo 7 giorni (solari).
  8. Per motivi fiscali e organizzativi non è possibile cancellare le iscrizioni per le quali è già stato inviato il saldo, che pertanto non potrà essere in alcun modo rimborsato in caso di mancata partecipazione.
  9. Ciascun partecipante o gruppo di partecipanti dovrà provvedere autonomamente al viaggio da e per Roma, ai mezzi di trasporto all’interno della città, al vitto e all’alloggio. L’organizzazione non potrà curarsi di questi aspetti.
  10. Trattandosi di eventi che si svolgeranno nello Stato della Città del Vaticano, l’organizzazione è tenuta ad osservare scrupolosamente le disposizioni che verranno impartire di volta in volta e comunicate dalle autorità competenti. Tali disposizioni saranno indicate a mezzo e-mail a tutti gli iscritti.
  11. Si ricorda che a causa di forza maggiore, ovvero disposizioni dello Stato Città del Vaticano circa i locali, l’organizzazione si riserva di modificare il programma pur garantendo lo svolgimento dell’evento senza che ciò comporti il rimborso anche parziale delle quote.

Stampa Email